^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

23 luglio 2024 - 11:40:44

M5S, Saiello: “Ospedale Monaldi, dopo la nostra interrogazione la giunta rinnova l’autorizzazione per i trapianti di cuore”


“Lo scorso 21 maggio, con un’interrogazione, avevo chiesto al presidente De Luca di verificare le autorizzazioni amministrative e sanitarie del Centro trapianti di cuore dell’Ospedale Monaldi e la relativa sussistenza dei requisiti minimi. A poche settimane di distanza, la giunta regionale della Campania ha finalmente rinnovato l’autorizzazione per lo svolgimento delle attività di trapianto di cuore in età adulta e pediatrica dell’AORN Ospedali dei Colli. L’ultima autorizzazione biennale risaliva al 2019 ed era dunque ormai scaduta da tempo. Benché, anche nel corso della fase di istruttoria per il rinnovo, la stessa struttura ha potuto comunque continuare «legittimamente ad operare nell’ambito delle attività per le quali è già titolare di autorizzazione e accreditamento», come specificato dall’Istituto superiore di sanità”.

“Siamo felici – dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello – che la nostra azione abbia stimolato la giunta a intervenire. Troppe volte questa amministrazione regionale ha dimostrato lentezza e inadeguatezza in campo sanitario. Non è un caso, infatti, se i bambini campani hanno alla nascita una speranza di vita di ben tre anni inferiore rispetto ai loro coetanei nati in Trentino-Alto Adige. La Campania merita un sistema sanitario regionale che offra un’assistenza qualitativamente valida e accessibile a tutti i cittadini. Noi, dall’opposizione, continueremo a fornire il nostro supporto per il raggiungimento di questo obiettivo”.


10/07/2024 - Categoria: evidenza
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy