^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

08 dicembre 2022 - 07:45:27

Villa comunale di Vietri sul Mare spettacolo teatrale Le Genoveffe compagnia Teatri di Carta


C’è anche il teatro nel lungo programma estivo di “Vietri Cultura” che accompagna la calda stagione estiva. Nel cartellone di “Vietri in Scena”, martedì 24 luglio alla Villa comunale di Vietri sul Mare, si terrà lo spettacolo teatrale “Le Genoveffe – una favola amara”, della compagnia Teatri di Carta. Sette sorelle, spensierate bambine e poi adolescenti affamate di vita, si ritrovano a condividere giochi e scoperte in una casa che è nido e poi prigione. Sotto lo sguardo schiacciante di una madre ingombrante, matrona che tutto vede e tutto sa, le Genoveffe si trasformano in giovani donne pronte ad esplodere per rivendicare il proprio posto nel mondo. L’arrivo di Giacomino, il maschio più ambito dalle zitelle del paese, scompiglia la loro vita, scatenando voglie e desideri troppo a lungo repressi, una bramosia di rivalsa che infrange ogni patto di sorellanza, che abbrutisce corpi e modi, e ci ricorda che nessun bambino nasce cattivo ma è la vita a plasmarlo come vuole. Lo spettacolo, a cura delle allieve del Laboratorio di espressione teatrale della Compagnia, ha la regia di Francesco Campanile. In scena Martina Avallone, Francesca De Sanctis, Victoria Di Luccio Annachiara Fasano, Rafaela Galdi, Raffaella Lamberti e Francesca Nicolao; costumi Ro.Ca.Gi. Inizio spettacolo alle ore 21. Ingresso libero.
Teatri di Carta è una compagnia di produzione, ricerca e formazione teatrale. Nella stagione 2016/2017 ha portato in scena lo spettacolo di teatro ragazzi Io sono Malala, liberamente ispirato alla storia di Malala Yousafzai, in tournée in 21 città italiane, e nella stagione 2017/2018 Storia di una ladra di libri.

Inizio spettacolo ore 21.00 – ingresso gratuito.

Info: Segreteria Organizzativa +39 392 0095047

Programma di Vietri in Scena
12 luglio -2 Agosto 2018
Villa Comunale –Vietri sul Mare

Giovedì 12 luglio
Coropop di Salerno
Direttore M° Ciro Caravano
Sabato 14 luglio
Rossini Renaissance “Mangiare, Amare, Cantare e Digerire…”
A cura di Filippo Morace e Rosalba Vestini
Lunedì 16 luglio
Academic Ensemble Contemporary Jazz Project
Musiche di Michael League (Snarky Puppy), Wayne Shorter, Stevie Wonder, David Foster, Cole Porter, “Dizzy” Gillespie,G.Gershwin, H. Hancock
Direttore Guglielmo Guglielmi
Martedì 17 luglio
Cleopatra
Spettacolo di danza (Studio Danza di Maria Cardamone)
Mercoledì 18 luglio
Orchestra da Camera Internazionale della Campania
Musiche di J. Pachelbel, A. Vivaldi, W. A. Mozart, E. Morricone, L. Bacalov J. Strauss
Flauti solisti: Filippo Staiano, Sergio Casale Direttore e solista Veaceslav Ceaicoshi
Venerdì 20 luglio
Ragazzi di oggi
Revival dei successi degli anni 70 in poi
Lunedì 23 luglio
Sonora Junior Sax
Musiche di Khachaturian, McCoy, J. De Haan, G. Puccini, J. Tieresen, Vanni, Tozzi, P. Prado,Pooh
Direttore Domenico Luciano
Martedì 24 luglio –
LE GENOVEFFE – una favola amara
Spettacolo a cura del Laboratorio di espressione teatrale di Teatri di Carta
regia di Francesco Campanile
Venerdì 27 luglio – V
Orchestra Music Academy ”Napoli canta New York”
Un omaggio a due artisti internazionali: Frank Sinatra & Pino Daniele
Martedì 31 luglio –
(in realtà solo apparente)ⁿ liberamente tratto da: “Il povero Piero” di A. Campanile, compagnia Artenauta Teatro, drammaturgia e regia Simona Tortora
Giovedì 2 Agosto –
Orchestra Filarmonica Campana (omaggio al Maestro Giovanni Procida)
Musiche di Frederick Delius, Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Joseph Haydn
Clarinetto solista Sabato Morretta direttore Giulio Marazia

Inizio degli spettacoli ore 21.00
INGRESSO LIBERO


23/07/2018 - Categoria: evidenza, Spettacoli
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy