^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

27 ottobre 2021 - 06:02:12

Sbarco Migranti, De Luca: servono decisioni drastiche, come il blocco dei porti. Eccezione per bambini soli e abbandonati


Per il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per affrontare l’emergenza migranti “servono decisioni drastiche, come il blocco dei porti”. Di fronte ai flussi “che ci accompagneranno nei prossimi decenni e che non si risolvono con la demagogia” occorre “bloccarli, anche militarmente. E questo va fatto per costringere Onu ed Europa a prendere decisioni”.
Parlando a Lira Tv il governatore ha spiegato che l’unica eccezione deve riguardare l’accoglienza dei minori.
“Il discorso è drammatico perché parliamo di esseri umani – ha aggiunto De Luca – ma possiamo fare una sola eccezione per i bambini soli e abbandonati che arrivano in Italia, una fascia che va tutelata comunque obbligando tutti i Paesi d’Europa ad accogliere una parte dei minori”. Per il governatore della Campania, siamo di fronte ad una “ondata di migranti che, com’era del tutto prevedibile, alla lunga sarebbe diventata insostenibile”.
E’ ora il momento che la comunità internazionale sia posta di fronte alle proprie responsabilità. Vanno istituiti “centri accoglienza in Nord Africa e nella fascia subsahariana che siano controllati dalle Nazioni unite, con delle intese con i Paesi da cui provengono, ma anche senza intesa”, se necessario.
Bisogna farlo “a cominciare da Libia”, ma anche con l’Egitto “con cui credo sia possibile trovare un accordo in sede di Nazioni unite e anche con la Tunisia: centri accoglienza lì a spese delle Nazioni unite, dell’Europa e di tutti i paesi del mondo”.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy