^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

14 dicembre 2017 - 11:20:23

Zucchero torna live in Italia nel 2018, al PalaSele di Eboli appuntamento l’8 marzo


Dopo aver incantato durante il #BlackCatWorldTour oltre 1 milione di spettatori in tutto il mondo con 137 concerti in 5 continenti e aver realizzato il record di ben 22 show all’Arena di Verona in 12 mesi, Zucchero torna live in italia nel 2018 con “WANTED – un’altra storia”, il tour nei palasport delle principali città italiane, che approderà al PalaSele di Eboli  giovedì 8 marzo.

Un altro grande appuntamento da segnare in agenda per il 2018, un anno sempre più spettacolare grazie al programma live a cura di Anni 60 produzioni al PalaSele di Eboli dove, da gennaio in poi, sono attesi Biagio Antonacci con il doppio live in esclusiva per la Campania (13 e 14 gennaio), Max Pezzali, Nek e Francesco Renga insieme sul palco per l’imperdibile “NEK MAX RENGA, il tour” (31 gennaio), Gianni Morandi e il suo Tour 2018 “d’amore d’autore” (12 marzo), Gianna Nannini con “Fenomenale il tour” (19 aprile), Jovanotti con le uniche date in Campania del LORENZO LIVE 2018 (25 e 26 maggio).

Per tutti gli show le prevendite sono già attive. I biglietti per il concerto di Zucchero saranno disponibili in pre – sale su Ticketone (www.ticketone.it) da martedì 21 novembre alle ore 11 e  in tutti i punti vendita abituali da venerdì 24 novembre alle ore 11. Per informazioni sulla tappa in Campania, Anni 60 produzioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com.

Il tour nei palasport, prodotto e organizzato da F&P Group (www.fepgroup.it), segue la pubblicazione di “WANTED – The Best Collection” (Universal Music), un’opera monumentale per celebrare una straordinaria carriera con il meglio di oltre 30 anni di musica, le immagini live dei concerti all’Arena di Verona, un docufilm con immagini di backstage, interviste e contenuti speciali e TRE BRANI INEDITI. Disponibile in due versioni (standard e deluxe), presenta in copertina un ritratto molto intenso dell’Artista realizzato da Stefan Sappert. La raccolta è stata anticipata in radio dal primo singolo inedito “Un’altra storia”, brano scritto da Zucchero e prodotto e arrangiato insieme a Max Marcolini. La versione standard di “WANTED – The Best Collection” è composta da 3 CD + 1 DVD: il CD1 contiene una selezione di 16 brani incisi tra il 1985 e il 1990, il CD2 raccoglie 16 canzoni realizzate da ZUCCHERO tra il 1990 e il 2005 con alcune importanti collaborazioni di quegli anni e il CD3 comprende i 3 brani inediti, “Un’altra storia”, “Allora canto” e “Speng the light”, e alcuni brani composti dal 2005 ad oggi.

“WANTED – The Best Collection” è disponibile anche nella versione monumentale “SUPER DELUXE” composta da 10 CD, un 45 giri e 1 DVD. Tra le canzoni contenute nella raccolta, c’è anche l’emozionante cover del brano “Long As I Can See The Light” dei Creedence Clearwater Revival.

Tra i maggiori interpreti del blues in Italia, Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) nella sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album “Oro, incenso & birra”. Oltre a essere il primo artista occidentale a essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, Zucchero è anche l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, al Freddie Mercury Tribute nel 1992 e a tutti gli eventi del 46664 per Nelson Mandela. È, inoltre, uno dei pochi artisti italiani nominato ai Grammy, con Billy Preston ed Eric Clapton come best “R&B Traditional Vocal Collaboration”. Il suo concerto nel dicembre 2012 all’Istituto Superiore di Arte di L’Avana è stato ritenuto il più grande live mai tenuto da un cantante straniero a Cuba sotto embargo. La sua musica si è estesa oltre i confini nazionali grazie anche alle numerose collaborazioni con artisti internazionali del calibro di Bryan Adams, The Blues Brothers, Bono, Jeff Beck, Ray Charles, Eric Clapton, Joe Cocker, Elvis Costello, Miles Davis, Peter Gabriel, John Lee Hooker, B.B. King, Mark Knopfler, Brian May, Luciano Pavarotti, Iggy Pop, Alejandro Sanz, Sting e molti altri.


17/11/2017 - Categoria: Cronaca, Musica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi