^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

20 novembre 2019 - 05:34:04

Salerno: alla scuola “Giovanni XXIII” incontro dibattito col prefetto Malfi e il procuratore Lembo


Gli studenti dell’I.I.S.S. “Giovanni XXIII” questa mattina , nell’aula magna dell’Istituto, si sono incontrati con il Prefetto di Salerno Salvatore Melfi e con il Procuratore Corrado Lembo per dibattere sui valori fondamentali della democrazia e sulla bellezza della legge dello Stato italiano. Protagonisti i ragazzi delle classi quinte dell’Istituto che si sono confrontati, in particolare, sul tema della legalità e dell’immigrazione.

Il procuratore Lembo ha trovato molto interessante questo momento di scambio di idee con i giovani perché fonte di spunto per nuove e più approfondite riflessioni. La Dirigente professoressa Daniela Novi ha invitato i ragazzi a riflettere sul fatto che già nelle parole “prefetto” e “procuratore” sono contenute, nei prefissi pro e pre, i presupposti di una legge che va “a vantaggio” (pro) dei cittadini mettendo “davanti a tutto” (pre) il benessere comune.
Gli alunni si sono poi interrogati su come fare ad essere cittadini consapevoli, pronti a fare della democrazia la forza della nostra società. Il prefetto Salvatore Melfi ha risposto che occorre pensare con la propria testa per essere responsabili del proprio futuro e crescere nel rispetto degli altri e di noi stessi.
Questo incontro ha aggiunto un altro tassello alla formazione degli alunni dell’I.I.S.S. “Giovanni XXIII” che si apprestano a lasciare la scuola ponendo in essere le basi di futuri cittadini responsabili e consapevoli del ruolo che andranno a svolgere nella società.
Buon vento a tutti!

30/03/2017 - Categoria: Cronaca
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy