^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

25 aprile 2019 - 16:09:21

Salernitana, Moro: sono davvero felice di essere in una squadra di grandi potenzialità [VIDEO]


morosalernitanaE’ stato presentato alle 18 alla stampa il neo acquisto della Salernitana Davide Moro presso il Seci Center di Salerno. Numerosi i cronisti presenti per conoscere da vicino l’ex bandiera dell’Empoli che si è voluto rimettere in gioco scendendo di ben due categorie e accettando di buon grado la piazza di Salerno.

Alla presenza dell’addetto stampa della Salernitana Lambiase, del direttore sportivo Angelo Fabiani e dello stesso Moro alle 18.00 in punto è iniziata la conferenza stampa introdotta propro dal direttore Fabiani: “Come anticipato dalla stampa si è concretizzato il contratto con la Salernitana per quanto concerne il centrocampista Moro – ha esordito il Ds – Contratto di due anni e mezzo. La società ha dato un segnale di continuità e rafforzamento della già buona rosa. Ringraziamo a nome della proprietà Davide per aver accettato Salerno rifiutando proposte anche di categoria superiore. Ma quando lo ha chiamato Avallone abbiamo subito capito questa intenzione del giocatore di venire a Salerno“.

Dopo poco Davide Moro ha preso la parola: “Emozione unica. Sono felice di essere qui. Sono ansioso di iniziare questa esperienza in una squadra importante con un tecnico competente. Ringrazio Lotito e Mezzaroma. Spero di non deludere le aspettative. Sperando di raggiungere il sogno dei salernitani. Non sarà comunque facile”. Lo stesso Moro poi prosegue: “Ho voluto ringraziare i tifosi dell’Empoli. Ma come tutte le cose c’è un inizio ed una fine. Campionato difficile, non e’ un problema essere sceso in Lega Pro, perché questa non e’ una C. Sono arrivato a Salerno perché credo in questo progetto, piazza calda che ti attira, non si può dire di no alla Salernitana. Prometto grande impegno. Fisicamente sto bene, mi ci vorrà un po’ di tempo per essere al meglio, tuttavia, non ho mai saltato un allenamento”. “Mi hanno contatto e subito abbiamo trovato l accordo. Sapere che una società di questo tipo ti vuole ti gratifica. Giocare domenica? Deciderà il mister, personalmente darò sempre il massimo”.

Ho fatto metà della carriera mezz’ala in centrocampo a tre, l’altra metà come centrocampista centrale. Giocherei anche in porta, ma dipende sempre dal mister, non è importante il ruolo, dove decide di schierarmi il mister in quel ruolo mi faccio trovare pronto e preparato”. “Dalla serie A alla serie C la differenza e’ soprattutto tecnica, credo comunque che a prescindere dalla categoria, se non dai sempre il massimo ti troverai sempre male. Nel 2004 ho giocato qui con l’Empoli di Somma , impatto importante.Vedere quella curva, si rimane a bocca aperta”. Mi sono sentito con Vannucchi, Balli e Tosto, tutti mi hanno parlato bene di Salerno.


14/01/2015 - Categoria: Salernitana, Sport, Video
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy