^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

12 dicembre 2018 - 01:29:32

Real Palomonte – Polisportiva Santa Maria 2-2


Real Palomonte: Primadei, Citro, Cicia, Jammeh, Mirra, Russo G., Mastrangelo (13′ st Montefusco), Magliano, Campione (47′ st Naddeo), Curcio, Ruggiero. A disp.: Sorvillo, Perillo, Eddaoudi, La Padula, Naddeo, Jaiteh, Montefusco. All.: Turco.

Polisportiva Santa Maria 1932: Serra (1’st Russo), Trabelsi, Fiorillo, Petrillo (6′ st Nunziata), Galdi, Conte, Romano (6′ st Rizzo F.), Bovi, Piccirillo, Russomanno (29′ st Marmoro), Di Gregorio (1’st Esposito). A disp.: Russo, Della Torre, Marmoro, Esposito, Di Luccio, Rizzo F., Nunziata. All.: Pirozzi. 

Arbitro: Vincenzo Piscopo di Frattamaggiore (Eliso-Mallardo)

Reti: 4′ pt Curcio, 11′ pt Mastrangelo, 22′ pt Romano, 25′ st Russomanno,

Note: ammoniti Piccirillo, Conte, Russo, Curcio, Ruggiero.

Recuperi: 2′ pt e 5′ st.

La Polisportiva non va oltre il pari, ora i giallorossi sono terzi 

La Polisportiva Santa Maria 1932 pareggia 2-2 sul campo del Real Palomonte, al “Sant’Anna” di Battipaglia, e perde la seconda posizione in classifica a novanta minuti dal termine della regular season. Inizio shock per i giallorossi che si ritrovano dopo undici minuti sotto di due reti. La gara, infatti,  si sblocca subito quando la Polisportiva commette una grossa ingenuità difensiva concedendo un calcio di rigore al Real Palomonte che Curcio realizza senza problemi. Lo svantaggio stordisce la squadra di Pirozzi che all’11 subisce anche la seconda rete con un tiro al volo di Mastrangelo, sulla respinta della difesa giallorossa. La Polisportiva rischia tanto anche intorno al 20′ prima con un tiro di Curcio e poi con Campione che, da ottima posizione, manda la palla fuori. Al primo vero affondo, la Polisportiva riapre la gara con un diagonale di Romano che supera Primadei. La squadra di Pirozzi prova ad accelerare per rimettere in parità il match. Il Real Palomonte si arrocca e riparte. Non succede più nulla di eclatante nella seconda parte del primo tempo. Nella ripresa, Pirozzi manda nella mischia Esposito per dare maggiore vivacità al reparto offensivo. La prima occasione è però con i padroni di casa con Mastrangelo che costringe Russo, subentrato a Serra, a deviare in corner. Dalla parte opposta ci prova Nunziata, anch’esso gettato nella mischia da Pirozzi. La palla del pareggio è al 13′ sui piedi di Russomanno che con un tiro al volo, da ottima posizione, non riesce a trafiggere Primadei. La Polisportiva insiste e riesce a raggiungere il 2-2 al 25′ con Russomanno che in mischia, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, riesce a depositare la sfera alle spalle di Primadei. Poco dopo la mezz’ora, è insidiosa una conclusione di Piccirillo. Al 40′, punizione imprecisa di Esposito. Si gioca solamente nella metà campo del Real Palomonte che difende a denti stretti il pari. Al 42′, sempre da calcio piazzato, ci prova la Polisportiva: il tiro di Marmoro è respinto in calcio d’angolo dal portiere di casa. L’assedio finale della Polisportiva non sortisce effetti e la gara termina in parità. 


16/04/2018 - Categoria: evidenza, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi