^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

14 dicembre 2017 - 11:18:43

Meteo: tra il 6 e l’8 ottobre in arrivo correnti fredde


Giungono nuovamente conferme dal prestigioso modello europeo ECMWF: nei prossimi giorni, tra il 6 e l’8 Ottobre, l’Italia verrà investita da correnti decisamente fredde per il periodo. Ecco cosa succederà.

I MOTIVI – Dal 6 del mese il campo anticiclonico azzorriano si eleverà verso il Regno Unito e come risposta dalla Scandinavia si incamminerà veloce una bassa pressione, pronta a raggiungere il cuore del continente.

CONSEGUENZE – In questa situazione gioca un importante ruolo la catena alpina che farà da barriera alla perturbazione fredda per alcune zone del Nord. Dal basso Veneto e quindi Emilia Romagna l’Italia sarà maggiormente esposta alle precipitazioni. Queste si propagheranno dalle regioni suddette verso il Centro e quindi il Sud, anche sotto forma di temporali e forti piogge.

MARI E VENTI – Venti in rinforzo su tutte le regioni, di Maestrale, Ponente, Libeccio, Scirocco e Bora. Mari molto mossi o localmente agitati, con conseguenti mareggiate lungo le coste.

TEMPERATURE – Calo termico a partire da Sabato 7 e soprattutto nei valori notturni che misureranno cifre sotto i 9° al Nord. Temperature massime in diminuzione di 4/5° su gran parte delle regioni. In Campania si registrerà la massima di 21° e la minima di 13°.

NEVE – La neve tornerà a scendere sull’arco alpino sotto i 1300 metri, dove è prevista.

Fonte il Meteo


05/10/2017 - Categoria: Provincia
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi