^

Salerno Notizie l'informazione di Salerno e provincia online, rassegna stampa quotidiani, ultima ora cronaca

20 novembre 2019 - 04:38:20

Dicembre a Villa Rizzo, musica e arte alla scoperta dei sapori del territorio


villarizzoPer il mese di Dicembre, Villa Rizzo Masseria della Nocciola Resort & SPA, offrirà a tutti i suoi ospiti un calendario ricco di eventi all’insegna della qualità nella musica, nell’arte e nel buon cibo.

L’antica Masseria sapientemente ristrutturata, immersa in 12 ettari di uliveti e noccioleti con vista panoramica sui Monti Picentini e Salerno, si conferma essere una delle location più rinomate del nostro territorio per ricevimenti ed eventi.

Forte del successo degli scorsi mesi, ritorna la rassegna musicale “Jazz in Villa” a cura di DeArt ProgettiTre appuntamenti, tre presentazioni di progetti musicali inediti con artisti e maestri della tradizione jazzista salernitana e non.

Il primo appuntamento è per venerdì 2 dicembre con la presentazione del lavoro discografico “TRE” realizzato dal Trio di Salerno composto dal sassofonista Sandro Deidda, dal pianista Guglielmo Guglielmi e dal contrabbassista Aldo Vigorito. In calendario poi il 16 Dicembre, il Tijuca Trio con la partecipazione straordinaria di Pierpaolo Bisogno e per concludere giovedì 22 Luca Alemanno Trio.

 

Non solo il grande jazz ma anche l’arte sarà in scena a Villa Rizzo. Infatti la Masseria ospiterà sempre venerdì 2 Dicembre la mostra fotografica del maestro Armando Cerzosimo. In esposizione “Breve Visita a Lisbona”, gli scatti più suggestivi del suo viaggio nella capitale portoghese, in compagnia della sua unica ed indispensabile compagna: la fedele camera fotografica.

Un viaggio, come Cerzosimo stesso spiega [..] sulle orme del grande poeta portoghese Fernando Pessoa e sull’inesorabilità del tempo che trascorre.

 

Il 16 Dicembre invece in programma la mostra personale Digital Pop Art di Marlen Afef Altodè, uno pseudonimo che ben rende l’ecletticità e l’estrosità dell’artista salernitano che magistralmente si esprime attraverso contrasti cromatici vivi e quasi stridenti e caratteri propri del cubismo e del minimalismo come espressioni di un mondo onirico  e allucinato.

E prima dell’appuntamento con il cenone spettacolo di Capodanno, in calendario a Villa Rizzo anche una cena di beneficenza (giovedì 22 Dicembre) a sostegno dell’AIL.

Questo e tanto altro per un mese ricco di eventi all’insegna del mangiar bene. Infatti Villa Rizzo ha negli ultimi tempi consolidato anche la propria attività nel settore della ristorazione, garantendo una maggiore qualità di servizi e prodotti. Il ristorante Il Fienile accoglie i suoi ospiti – in un’atmosfera ariosa, confortevole ed elegante – rivisitando i piatti della cucina tradizionale picentina e riproponendoli in chiave contemporanea.

Fantasia, raffinatezza e creatività: sono questi i punti di forza di un progetto culturale e culinario che Villa Rizzo si propone di inaugurare per il prossimo Dicembre e perseguire per tutto il 2017, offrendo a tutti i suoi ospiti un posto ideale dove poter trascorrere del tempo, circondati dalla natura, da charme storico e da un’atmosfera calda e ospitale.


01/12/2016 - Categoria: evidenza
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram
RUBRICHE
Le previsioni del Cavaliere Antonio Guariglia
Segui Bar Sport
La Parola del Signore a cura di Don Sabatino
Il piatto è servito
Medicina online
I Love Italy